Richiamato l'art. 8 del Regolamento del Consiglio e delle Commissioni Consiliari approvato con deliberazione consiliare n. 68 del 21.12.2006 che recita: Sono costituite le seguenti commissioni consiliari permanenti:

a) Commissione consiliare agli Affari generali ed istituzionali e Servizi Sociali;

b)  Commissione Consiliare all'Assetto ed uso del territorio;

c) Commissione alla Contabilità generale, bilancio, programmazione e sviluppo economico

Ogni commissione é composta da n.6 Consiglieri Comunali. Le Commissioni sono costituite in seno al Consiglio con criterio proporzionale. La designazione dei Consiglieri appartenenti alla maggioranza consiliare é fatta dalla maggioranza; quella dei Consiglieri appartenenti alla minoranza consiliare é fatto dalla minoranza. Le designazioni avvengono nel rispetto del criterio proporzionale di cui al comma precedente. Si procede in seduta pubblica con votazione segreta. L'elezione dei componenti designati avviene con votazione separata e voto limitato al numero dei Consiglieri spettanti a ciascun schieramento di maggioranza e minoranza. Sono eletti i Consiglieri designati che in ciascuna votazione abbiano conseguito il maggior numero di voti. A parità di voti è eletto il più anziano di età. In caso di mancata designazione del/dei componente/i da eleggere o in caso di accordo non raggiunto all'interno della maggioranza od all'interno della minoranza, sono eletti i componenti che conseguono il maggior numero di voti, purché sia rispettato il criterio proporzionale di cui al precedente terzo comma. Dato atto che per il criterio di proporzionalità previsto dall'art. 8 del Regolamento sui 12 Consiglieri assegnati spettano, per ciascuna Commissione, 4 componenti alla maggioranza e 2 componenti al gruppo di minoranza; Visto che il Sindaco e gli Assessori non possono essere eletti nelle Commissioni di che trattasi a norma dell'art. 13, comma 1, del Regolamento; Ritenuto di procedere alla nomina delle Commissioni "Contabilità generale – Bilancio – Programmazione e Sviluppo economico", "Assetto ed uso del territorio", “affari generali ed istituzionali”, procedendo a distinte votazioni mediante schede segrete e con voto limitato al numero di consiglieri spettanti a ciascun schieramento di maggioranza e minoranza ai sensi dell'art. 8, comma 5^, del Regolamento, si ottiene il seguente risultato:

 

BILANCIO:

Gruppo di Maggioranza:

Cons. REGINELLI Lucia  - Presidente                    

Cons. PAZZAGLINI Alice                     

Cons. MATTEUCCI Michele                  

Cons. DEL PRETE Carla                       

Gruppo di Minoranza:

Cons. CANNAS Cristina                       

Cons. BANINI Fabio                             

ASSETTO E USO TERRITORIO:

Gruppo di Maggioranza:

Cons. PAZZAGLINI Alice   Presidente             

Cons. MATTEUCCI Michele                  

Cons. DEL PRETE Carla                       

Cons. REGINELLI Lucia                       

Gruppo di Minoranza:

Cons. DI STEFANI Roberta                  

Cons. BACCHINI Enrico                       

AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Gruppo di Maggioranza:

Cons. PAZZAGLINI Alice                      

Cons. MATTEUCCI Michele                  

Cons. DEL PRETE Carla                       

Cons. REGINELLI Lucia                      

Gruppo di Minoranza:

Cons. DI STEFANI Roberta                  

Cons. ZANELLATO Francesco                    

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 12 Novembre 2019